21753445_1173163466118908_241872103856770152_o

Seminario Self Love

Emanuela Pasin e Rino Capitanata

Capitanart

Seminario  SELF LOVE

Musica e Meditazione per Migliorare l’Autostima

Sabato 16 marzo Verona dalle ore 10 alle 18 con pausa pranzo

con la dr.ssa Emanuela Pasin e il musicista Rino Capitanata

“Chi guarda fuori sogna,

chi guarda dentro si sveglia”

Carl Gustav Jung

Il musicista Rino Capitanata e la psicoterapeuta Dr.ssa Emanuela Pasin, autrice del libro SELF-LOVE, propongono un percorso guidato di sensazioni ed immagini archetipiche, rilassamento e accettazione totale di sè che attivano vibrazioni positive per riequilibrare il corpo, l’anima e la mente, lavorando su:

–  “A che punto sono con la valorizzazione di me stesso”: punto di partenza

–  “So che dovrei amarmi ma non riesco”. Potenziare la forza di volontà

–   Autostima e sentimenti: attivazione della vibrazione del cuore

–  “Per migliorarmi devo lasciare andare il passato”: accettazione definitiva di Se’

–   Come espandere l’energia della propria personalità e applicarla in tutti gli ambiti della propria vita.

 

 

 

Sabato 16 marzo 2019 dalle 10.00 alle 18.00 (con pausa pranzo)

Il concetto di autostima si basa su un principio semplice ma essenziale: non c’è giudizio più importante di quello che diamo di noi stessi. La radice di molti problemi psicologici, dall’ansia, alla depressione, dall’incapacità di affermarsi professionalmente, alle difficoltà relazionali, risiede proprio in una scarsa autostima.

Nel mondo d’oggi, caotico e competitivo, il raggiungimento del benessere personale, non meno che del successo professionale, dipendono in larga parte dal nostro livello di autostima e dalla nostra capacità di alimentarla in chi ci sta intorno.

Nel 1956 Eric Fromm, uno dei più importanti psicanalisti del XX secolo, formulò il concetto di “Self-Love” che potremmo tradurre in italiano con la capacità di volersi bene. Secondo Fromm tale capacità è essenziale per l’equilibrio psicofisico della persona, egli con il termine Self-love non intendeva amarsi in modo presuntuoso ed arrogante oppure egocentrico, ma semplicemente prendersi cura di sé amorevolmente, rispettare i propri bisogni, conoscere e dar valore alle proprie doti fisiche e morali, conoscere i propri punti di forza, ma saper accettare anche i punti di debolezza, come parti umane e preziose, in altri termini Self-love significa volersi bene, assumersi la responsabilità del proprio benessere, provare benevolenza per tutto ciò che siamo, per la nostra storia e per il nostro destino.

Se non siamo in grado di volerci bene, non siamo neppure in grado di amare gli altri, perché rischieremmo piuttosto di renderli strumentali ai nostri bisogni o responsabilizzarli delle nostre insoddisfazioni.

Volersi bene è quindi alla base di una vita equilibrata, consapevole e felice, nonostante tutti gli eventi che ci possono capitare lungo il percorso della nostra esistenza, sia nel bene che nel male.

Il percorso di Self-Love ci conduce, con indicazioni molto concrete, ad accettarci completamente, ad esprimere liberamente quello che sentiamo, utilizzando al meglio i nostri punti di forza.

Seminario  SELF LOVE

Sabato 16 marzo 2019 dalle 10.00 alle 18.00

Posti Limitati: Costo 60 € entro il 28 febbraio,  80 € se ti iscrivi dopo il 28 febbraio

Info e prenotazioni: 333.9679689  /347.4157656 /

Presso Studio di medicina sistemica integrata Dr.ssa Barbara Zanuso, Stradone Porta Palio 68, Verona

NOTE SUL SEMINARIO

Self-Love, Musica e meditazione per migliorare l’autostima.

Se stiamo cercando una relazione migliore con le persone che vivono accanto a noi, se vogliamo avere maggiori risultati sul lavoro, comunicare meglio, ottenere di più dalla nostra vita, dobbiamo cominciare dal chiederci se siamo capaci di star bene con noi stessi o se ci siamo persi nei labirinti confusi della ragione, seguendo cio che ci sembra giusto per gli altri, ma forse non lo è per noi.

Anche se non sappiamo da dove cominciare, anche se nessuno non ha mai avuto la pazienza di insegnarcelo, questa è un occasione per fare il primo passo verso un equilibrio migliore della nostra personalità.

Se stiamo dando la colpa a qualcun altro delle cose che non funzionano nel rapportonel lavoro, nella nostra esistenza, significa che non siamo connessi con la fonte d’amore e di energia interiore che tutti possediamo.

Gli altri, il lavoro, gli oggetti non possono colmare i nostri bisogni o i nostri vuoti esistenziali,solo noi possiamo farlo. Ma come?

La prima e la più importante della relazioni è quella che abbiamo con noi stessi, quando ci vogliamo beneci apprezziamo, diventiamo più equilibrati, più sereni, meno irritati, più comprensivi, meno tristi, più sani, quando ci amiamo e siamo grati di ciò che siamo anche se non siamo perfetti, diventiamo una calamita per gli altri e i nostri mondi relazionali cambiano in meglio.

Tutto è basato sulla nostra capacità di amare la vitasulla capacità di non giudicare noi stessi, sulla capacità di perdonarci. Concetti semplici ma difficilissimi da mettere in pratica.

Ecco il senso di questo seminario, dove insieme al gruppo e accompagnati dalla musica e da una guida esperta ciò sarà, non solo possibile, ma anche più semplice da attuare.

L’amore che diamo agli altri dipende solo dalla quantità di amore che siamo in grado di dare a noi stessi, l’amore che viviamo dentro di noiche sentiamo vibrare nel nostro corponon in senso egoistico o egocentrico ma quell’amore che ci rende felici di alzarci la mattina e di vivere, qualsiasi cosa ci accada, quell’amore va sperimentato, recuperato e ci dobbiamo allenare a tenerlo sempre con noi o a recuperarlo rapidamente.  

Questo atteggiamento non è un obiettivo facile da raggiungere, certamente è un salto evolutivo per ognuno di noi, ma lo possiamo fare solo se ci mettiamo in moto, se cominciamo a regalarci uno spazio di ricerca interiore, in cui lo sguardo comincia a rivolgersi in modo benevolo all’interno di noi e smette di guardare all’esterno, scoraggiandoci quando incontriamo qualcuno più bravo o più fortunato di noi.

Questo seminario ci insegna delle tecniche per iniziare a fare questo percorsoci insegna a guardarci dentro senza temere nulla, a farlo invece con curiosità, ci insegna ad apprezzarci di più, lo fa con degli strumenti piacevoli, come la musica dal vivo di un musicista esperto in musica terapeutica come Rino Capitanata, con la meditazione guidata e altre semplici esperienze espressive basate sulla teoria Junghiana della psicologia del profondo.

Vi aspettiamo per iniziare un percorso verso la scoperta di se’ che sarà il più importante della vostra vita.

BSC_4180

Emanuela Pasin, Psicologa, Psicoterapeuta e ipnologa, lavora da molti anni a contatto con la sofferenza dell’anima umana in situazioni come la malattia di Alzheimer, malattie croniche, cancro, depressione, ansia, lutto, problematiche relazionali, utilizzando terapie immaginative basate sulla potenza del simbolo, capace di attraversare la coscienza ed agire direttamente a livello subconscio.

Autrice di tre libri, i primi due sull’Alzheimer, “Salvarsi con una fiaba”, “Terapia simbolico integrata”, il terzo lavoro “SELF LOVE Come imparare a volersi bene”, un libro per prevenire le malattie psicologiche compiendo, che presenterà al convegno, è un incredibile sintesi tra psicoterapia, meditazione simbolica e musicoterapia, creato in collaborazione con Rino Capitanata.

capitanatarino1

Rino Capitanata, Musicoterapeuta e produttore, da anni, approfondisce la musica come veicolo per la guarigione producendo cd e tenendo seminari con illustri personaggi del mondo della spiritualità. Ha composto musica per: Brian Weiss, Doreen Virtue, John Gray, Master Choa Kok Sui, Louise Hay, Deepak Chopra, Dr. W. Dyer, e tanti altri…
Le sue musiche curative accordate a 432 Hz inducono al benessere psicofisico, al rilassamento riducendo notevolmente i livelli di stress, vengono utilizzate da terapisti in molti centri wellness in Italia e all’estero e sono largamente diffuse da alcune compagnie aeree per rilassare i passeggeri durante i voli a lungo raggio.
Sul fronte della musicoterapia, sperimenta in vari ospedali con il dott. Giuliano Guerra l’utilizzo di musiche per risvegliare il processo di autoguarigione e migliorare la sintomatologia.
È stato più volte invitato in vari paesi Europei e negli Stati Uniti per concerti e tour insieme a illustri nomi della spiritualità internazionale.
La CapitanArt Records da lui fondata collabora con musicisti internazionali, psicologi, medici, terapisti e spa manager e crea per mezzo delle sue produzioni, emozioni e stati di benessere e pace, dove è più semplice ascoltare la voce del cuore.

21414599_10210473827377667_4404447007486849551_o

Self Love

La nuova COLLANA SELF-HELP MUSIC – Libro + CD della CapitanArt Records, nasce come strumento innovativo di auto-aiuto per tutti coloro che desiderano lavorare sul proprio miglioramento psico-fisico e spirituale e sulla propria salute. Essa propone interessanti percorsi di auto-guarigione frutto della collaborazione di differenti discipline quali la musicoterapia, la psicoterapia, la medicina, le neuroscienze, l’ipnosi, la meditazione, la simbologia archetipica, che contribuiscono a creare un prodotto terapeutico di eccellenza.

Il primo volume della collana curato dalla  psicologa Emanuela Pasin  è: Self-Love-Come Imparare a Volersi Bene – Un Viaggio verso la Felicità, che lavora sul tema dell’autostima.

Il concetto di autostima si basa su un principio semplice ma essenziale: non c’è giudizio più importante di quello che diamo di noi stessi. La radice di molti problemi psicologici, dall’ansia, alla depressione, dall’incapacità di affermarsi professionalmente, alle difficoltà relazionali, risiede proprio in una scarsa autostima.

Nel mondo d’oggi, caotico e competitivo, il raggiungimento del benessere personale, non meno che del successo professionale, dipendono in larga parte dal nostro livello di autostima e dalla nostra capacità di alimentarla in chi ci sta intorno.

Il percorso di Self-Love ci conduce, con indicazioni molto concrete, ad accettarci completamente, ad esprimere liberamente quello che sentiamo, utilizzando al meglio i nostri punti di forza.

Il CD allegato:

Allegato al libro, il CD con musiche ispirate di Rino Capitanata accordate a 432 Hz, che accompagna, nella traccia n. 2, la meditazione, facendoci vivere una reale esperienza sensoriale per migliorare la nostra autostima.

La bellezza delle melodie accordate a 432 Hz, accompagnate dalla meditazione, trasmettono forza, sicurezza, sublime tranquillità, chiarezza mentale e allo stesso tempo donano un forte senso di benessere, s’indirizzano direttamente al corpo, ai sensi e allo spirito, stimolando la produzione di serotonina, un neurotrasmettitore che influenza l’umore ed il comportamento, riducendo la tensione muscolare, gli sbalzi d’umore, dando sollievo e benessere a tutto il corpo.

Esistono molti libri che trattano il tema dell’autostima, ma nessun percorso è completo al punto tale, da penetrare l’inconscio in modo così profondo ed efficace.

Seminario SELF LOVE

 

Musica e Meditazione per Migliorare l’Autostima

Sabato 16 marzo Verona dalle ore 10 alle 18 con pausa pranzo

con la dr.ssa Emanuela Pasin e il musicista Rino Capitanata

 

Posti Limitati: Costo 60 € entro il 28 febbraio,  80 € se ti iscrivi dopo il 28 febbraio

Info e prenotazioni: 333.9679689  /347.4157656

Presso Studio di medicina sistemica integrata Dr.ssa Barbara Zanuso, Stradone Porta Palio 68, Verona

 

POSTI LIMITATI costo 60 € entro il 28 febbraio,  80 € se ti iscrivi dopo il 28 febbraio…

  • Paga con PayPal
  • Paga con bonifico

Inviando questo form, potrai acquistare i prodotti richiesti tramite PayPal

Inviando questo form, riceverai gli estremi per effettuare il bonifico e poter quindi acquistare i prodotti richiesti.

  • Presa visione dell'informativa sul trattamento dei dati personali consapevole che il mio consenso è puramente facoltativo, oltre che revocabile in qualsiasi momento
  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.