spazio-nono-pianeta-del-sistema-solare-non-piu-miraggio-v14-38900

Musica e Scienza per la Salute

Capitanart

Le Nuove Frontiere dei Suoni per la Salute

Emozioni & Suoni di Guarigione - Musiche di Capitanata

Il Potere Curativo della Musica Vol. 3 – Libro + CD
Emozioni & Suoni di Guarigione
Musiche di Capitanata + libro di Sergio d’Alesio

Nel terzo audiolibro della premiata serie:  Therapeutic Music Series, dedicato al Potere Curativo della Musica.

In esso troverai sei interviste esclusive a eccellenti testimonial del settore quali:

Jonathan Goldman,

Steven Halpern,

Richard Wright,

Mike Oldfield,

Vangelis

Capitanata

 

Ricercatori, scienziati, terapeuti e musicisti affrontano e illustrano con strumenti scientifici e artistici una vasta gamma di argomenti dedicati alla possibilità di curare differenti disturbi attraverso le frequenze sonore e le musiche atte a migliorare il benessere psicofisico che stimolano il relax, il rilassamento muscolare e hanno altri effetti benefici sulle funzioni naturali e le difese immunitarie del corpo umano.

Una lettura varia e aggiornata che – attraverso le parole dei protagonisti e l’esame di casi clinici aneddotici – illustra nel dettaglio le nuove frontiere dei suoni per la salute. In questa prospettiva il suono è inteso come nutrimento dell’anima: il DNA umano e l’infinito che ci sovrasta vibrano con la stessa intensità.

 

Spaziando fra i settori della musica ambient, sacrale, wellness, minimale e naturalistica, “Emozioni e Suoni di Guarigione”, il CD allegato, è stato in gran parte composto, arrangiato e interpretato dal Maestro Capitanata nell’isola greca di Santorini.

Nel CD allegato il compositore ti conduce attraverso composizioni ispirate e atmosfere che parlano al tuo cuore, in un luogo di pace e benessere, di gioia ed energia rinnovata.

Questa nuova opera musicale di Capitanata è il proseguo del Volume uno, con spazi sonori ancora più grandi ed elevati, e arriva dritto all’anima, la commuove nel profondo con la dolcezza di un palpito e la solleva in alto facendola vibrare e dilatandola in armonia con il tutto; una celeste connessione ed espansione insieme: sicuramente l’opera più bella composta dall’artista.

Una perfetta conferma di come, sin dalla notte dei tempi, la vita sia essenzialmente legata alle vibrazioni benefiche della Musica intesa come strumento di guarigione e di benessere e considerata la più nobile espressione dell’anima umana.

 

 

Genesi del Progetto

di: Sergio d’Alesio

“Durante il mio lungo soggiorno in California, ho incontrato Steven Halpern e Jonathan Goldman, luminari americani da tempo impegnati nello studio degli effetti della musicoterapia, partecipando attivamente ai loro seminari.
Sviluppando argomenti già trattati nelle lunghe “conversazioni” con Capitanata, questi meeting si sono rivelati veramente molto stimolanti.

Dopo aver scritto Il Potere Curativo della Musica (da Pitagora alla Musica a 432 Hz) e Il Potere Curativo della Musica Vol. II(Eranos: Concerto di Gran Piano per l’Anima), entrambi con cd allegato di musiche composte da Capitanata ,  questa circostanza ha riacceso il mio personale interesse per un tema che ormai è parte integrante del mio DNA professionale e delle mie ricerche musicali.

Rientrato in Italia, ho contattato il compositore Capitanata, anch’esso reduce da un soggiorno  nell’isola greca di Santorini, che mi ha invitato ad ascoltare la sua nuova opera Emozioni & Suoni di Guarigione (in gran parte ispirata al rituale fascino secolare degli accesi tramonti nelle isole Cicladi) che mi ha subito suscitato una profonda sensazione d’incanto e relax.

A ruota ho incontrato Mike Oldfield alle isole Baleari e Vangelis ad Atene, recuperando al riguardo un prezioso colloquio privato ed esclusivo con Richard Wright, il leggendario tastierista scomparso dei Pink Floyd.

Il mosaico si è perfezionato grazie ad una estesa e approfondita intervista con il compositore Capitanata.

Di lì è nato il progetto Il Potere Curativo della Musica, Vol. III (Emozioni & Suoni di Guarigione).

o-mike-oldfield-facebook

“In questo mondo ogni elemento ha una pulsazione o emette una vibrazione. Questa sequenza di suoni crea una musica invisibile che nessuno può ascoltare. Io credo che l’effetto sonoro ha una influenza profonda nella nostra vita e ci stimola a creare delle opere importanti che a sua volta influenzano l’universo che ci circonda. La musica universale è una teoria antica dove ogni corpo celeste, inclusa la Terra, la Luna e le stelle crea la sua musica. È una sorta di lamento interiore preesistente alla nascita di ogni forma di vita che si armonizza con ogni oscillazione cosmica”.

Mike Oldfield

vangelis-3-

“Io sono musica, ogni cosa è musica. La musica è una equazione matematica. È la strada attraverso la quale tu percepisci e vedi le cose…La natura e la musica esprimono esattamente la stessa dimensione. L’universo è musica… Sento con certezza che le parole “Mytho” e “Ode” corrispondono esattamente a quanto la N.A.S.A. sta facendo per esplorare Marte. Qualsiasi cosa noi si utilizzi come chiave di lettura per risolvere il mistero della creazione coinvolge la musica, la mitologia, la scienza, la matematica e l’astronomia. Consciamente o inconsciamente, tutti noi stiamo lavorando a risolvere il mistero universale: chi siamo, da dove veniamo, dove andiamo”.

Vangelis

 

 

46731536_2178048218895926_1656416672426229760_n

“Gran parte delle patologie che affliggono l’uomo moderno come l’isolamento urbano, l’insonnia e soprattutto la depressione partono dal nostro cervello quando ci poniamo in contrasto con quello che ci circonda e non riusciamo più a rapportarci con la realtà di tutti i giorni come se noi vivessimo in un mondo differente”.

Richard Wright

 

maxresdefault

I suoni hanno poteri illimitati nell’assistere, preservare e riequilibrare il nostro organismo a livello fisico, emozionale, mentale e spirituale. Oggi la scienza moderna ha comprovato che la musica riequilibra la nostra struttura molecolare attraverso la cosiddetta risonanza delle frequenze sonore. Io parto da un presupposto che sposa gli antichi concetti mistici dell’umanità alle teorie cosmologiche della scienza moderna. Ogni cosa possiede la sua vibrazione dagli elettroni che ruotano attorno al nucleo dell’atomo ai pianeti e alle galassie più lontane che girano attorno alle stelle. Ogni elemento nell’universo è in uno stato di vibrazione. Qualsiasi cosa si muove produce un suono, una vibrazione o una frequenza oscillatoria. A livello mentale ed emozionale i suoni agiscono su ogni parte del cervello che controlla le nostre emozioni.

Jonathan Goldman

unnamed

“Gli esseri umani sono per natura musicali, perché la sostanza stessa che forma l’universo è musica, una musica già a disposizione per ispirare e servire attraverso la sua vibrazione. In realtà tutti noi siamo musica nel profondo, nella più piccola particella del nostro essere. Siamo musica nel nucleo del DNA e nella struttura molecolare. È ormai un dato di fatto che, alcune composizioni musicali appropriate, hanno un effetto rigenerante sul nostro cervello”.

Steven Halpern

29570512_10211886779500587_9001076917885789626_n

“La composizione curativa per essere funzionale deve parlare al cuore. Non deve mai essere prevedibile, ma rendere vivo l’entertainment perché, attraverso l’ascolto, abbiamo bisogno di esplorare sempre nuovi territori. Lo stupore e l’incanto di questi momenti è indispensabile. L’arte della musica curativa ha origini antiche, remote; molto probabilmente è la forma primordiale della musica, la più slegata da strutture archetipe che, accumulatesi nel corso dell’evoluzione della civiltà, hanno progressivamente irrigidito quest’arte secolare fino ai giorni nostri. L’improvvisazione curativa la si attua quando il musicista diventa un canale e ogni nota prodotta è partorita nel momento stesso in cui viene concepita. Nulla è riconducibile ad alcun tipo di struttura, ma ciò che ci viene offerto è una suggestiva serie di esplorazioni, di elaborazioni, in cui si è totalmente immersi e coinvolti in questo processo di creazione.”

Capitanata

santorini-1

Parte delle composizioni di questo CD sono nate a Santorini… da secoli in questa splendida isola c’è un momento prima del tramonto, dove tutto per un istante si ferma, gli abitanti rivolti al sole attendono fino ad osservare, con gli occhi dell’eterno,l’incanto della luce che diventa poesia…

Rino Capitanata

141 COPERTINA AUDIOLIBRO IL POTERE CURATIVO DELLA MUSICA vol 3 (STAMPA)

Libro Il Potere Curativo della Musica Vol.3  di Sergio d’Alesio  + CD “Emozioni e Suoni di Guarigione” di Capitanata

 

 

1db64f047616e5ddaac19db52c02f2f1

Introduzione del Libro

Il Potere Curativo della Musica, Vol. 3 non è solo un saggio culturale suffragato dalle scoperte della scienza in campo medico, tecnologico o sullo studio dell’espansione dell’universo, ma suggerisce e indica altresì una strada, un percorso che ognuno di noi può svolgere in perfetta e consapevole autonomia per migliorare la propria vita.

L’aspetto più originale è che, durante la stesura formativa dell’opera, ho incontrato dei “testimonial” eccellenti legati alla scienza medica più innovativa e alla scena artistica dell’ambient e della wellness sound applicate alla musicoterapia che, di volta in volta e in base a prospettive differenti, hanno contribuito ad arricchire la nostra indagine, spaziando dall’infinitamente grande al microcosmo biologico di una semplice cellula umana.

Se si accetta la teoria che i suoni dell’universo, lo studio del DNA umano e la musicoterapia sono in perfetta correlazione fra loro: lo straordinario risultato appare tutt’altro che contraddittorio.

In questa chiave di lettura, l’impaginato dell’audiolibro mostra una veste divulgativa completamente nuova rispetto ai due volumi precedenti, perchè i vari capitoli interagiscono fra di loro sino a presentarsi al lettore come un magico compendio dove scienza e suoni per il benessere psicofisico offrono una perfetta visione circolare del tema trattato.

Come accennavo prima, nell’estate del 2017, ho realizzato negli Stati Uniti due interviste esclusive a Jonathan Goldman e Steven

Halpern scienziati e ricercatori dell’evoluzione del pensiero umano riguardo alla medicina olistica, il mondo dei suoni, il corpo, il cervello e lo spirito.

Da una prospettiva meramente giornalistica, una volta acquisite le dichiarazioni scientifiche di Jonathan Goldman e Steven Halpern, ho iniziato a pensare a chi rivolgere le mie domande sull’argomento, tendendo a dilatare i confini di un saggio in tema, ancora tutto da definire…

Non a caso, nel corso del work-in-progress, ho riscoperto una mia preziosa intervista esclusiva a Richard Wright il leggendario tastierista dei Pink Floyd rilasciata nei tardi anni ’90 in occasione dell’uscita di Broken China un album solista di musicoterapia ambient arrangiato e composto allo scopo di combattere la depressione. Questo incontro mai dimenticato, realizzato in tempi non sospetti, quando la stampa specializzata spendeva solo poche righe sulle potenzialità del potere curativo della musica viene qui riproposto in veste integrale, arricchito da aneddoti cronologici temporali relativi alla travagliata carriera del gruppo britannico.

Tale intervista si rivela perfetta per il libro e di sicuro interesse per i lettori e offre uno sguardo sensibile e profondo esteso anche alla scena della musica contemporanea.

Di lì a poco, allo scopo di rendere circolare la nostra indagine, il saggio s’arricchisce di due incontri molto particolari e personalizzati, ovviamente più vicini alla sensibilità emotiva della wellness music e della imperante filosofia new age dei tardi anni ’90, suffragata da Mike Oldfield e Vangelis musicisti di culto del panorama internazionale che, prendendo spunto dalla mitologia e dalla ricerca sonora, focalizzano il loro interesse per i suoni dell’universo e l’esplorazione dello spazio.

Il saggio si chiude con una intervista-fiume al compositore Rino Capitanata con la disamina delle sue opere-chiave registrate nel corso della sua ventennale carriera di successo, dove la musica viene analizzata come una fonte infinita di emozioni e uno specifico strumento di guarigione atto a mitigare e lenire le patologie più diffuse della vita contemporanea.

Il tutto si rivela una perfetta sintesi all’inchiesta dedicata alle nuove frontiere de Il Potere Curativo della Musica e all’ascolto dei brani rilassanti e terapeutici inclusi nel CD allegato al libro “Emozioni e Suoni di Guarigione” composto ed interpretato dal Maestro Rino Capitanata con momenti di musicalità compositiva molto speciale che dimostrano la maturità raggiunta dall’artista.

Come i due preziosi lavori che l’hanno preceduto, è un lungo viaggio che facciamo insieme, passo dopo passo, motivati da una matura e responsabile autoconsapevolezza individuale, ma non nascondo che forse “questo” è il viaggio più importante perché, a ben sentire, è destinato a focalizzare l’intima essenza dell’anima musicale di ogni essere vivente…

Ecco dove puoi acquistare Il Potere Curativo della Musica Vol. 3 Libro + CD

CapitanArt Records
Macrolibrarsi
il Giardino dei Libri